Come installare Apache su CentOS

Sei riuscito a portare a termine l’installazione di CentOS, hai configurato i servizi più importanti e, ora, vorresti installare Apache per trasformarlo in un Web server? Ottimo, sei capitato nella guida giusta! Ecco come installare Apache su CentOS.

Apache è un server Web: significa che permette al tuo computer o alla tua macchina virtuale di condividere i documenti – principalmente pagine HTML, file CSS e script JavaScript – in rete. È uno dei più diffusi poiché è completamente gratuito, è semplice da configurare ed è prestante. Insomma, è proprio ciò che fa al caso tuo.

Installazione

Il primo passo che devi compiere per installare Apache su CentOS è assicurarti di avere accesso con privilegi di amministratore al sistema: in caso contrario, non potrai completare l’installazione.

Quando hai tutto l’occorrente a disposizione, digita il seguente comando:

# yum install httpd mod_ssl

Attendi qualche istante, finché il download e il processo d’installazione non terminano. Se ti viene richiesto, premi il pulsante ‘y’ per confermare e proseguire. Ora devi avere soltanto un po’ di pazienza: aspetta finché non appare la scritta “Completo!”.

Al contrario, se in precedenza hai già installato Apache tramite altri pacchetti – e non ti sei accorto -, yum ti avverte, ricordandoti che: “Il pacchetto è già installato e aggiornato all’ultima versione. Niente da fare”.

Molto bene, hai installato Apache! Ora, però, devi avviarlo:

# systemctl start httpd

Nonostante il comando precedente avvii effettivamente il Web server, che opera sulla porta 80 (HTTP) e sulla porta 443 (HTTPS), non indica a CentOS di eseguirlo ad ogni avvio del sistema. Se vuoi che ogni volta che accendi la tua macchina Apache venga avviato in automatico, devi digitare il seguente comando:

# systemctl enable httpd

Ottimo, hai completato l’installazione di Apache su CentOS! Ora non ti rimane che testarlo: prova a collegarti da un altro dispositivo, digitando nella barra degli indirizzi del browser l’indirizzo IP della macchina su cui hai installato CentOS. Se non ci sono stati errori, dovresti vedere la pagina di default di Apache. Ben fatto!