Apple Special Event (25/03/2019)

Apple Special Event - 25/03/2019

Lunedì 25 marzo 2019, alle ore 18.00 italiane, si è tenuto l’Apple Special Eventallo Steve Jobs Theater, durante il quale sono state presentate diverse novità legate al mondo dei servizi Apple. E ora, inizia lo spettacolo.

In seguito ai nuovi prodotti hardware, annunciati nei giorni precedenti, Apple ha proposto al grande pubblico i nuovi servizi in arrivo nei mesi successivi.

Questo articolo è suddiviso in due parti: Prodotti presentati e Live blog. La prima è stata redatta alla conclusione della presentazione – e funge da riassunto; la seconda, invece, è stata scritta durante il Keynote: ecco perché ad ogni aggiornamento è associato l’orario in cui è stato pubblicato.

Prodotti presentati

Durante il Keynote, che è durato circa un’ora e cinquanta minuti, Apple ha presentato diversi servizi in distribuzione nel corso del 2019.

Apple TV+

Apple TV+, previsto per l’autunno 2019, è un servizio di streaming video integrato all’interno dell’app Apple TV che offre, tramite una forma in abbonamento, la visione di contenuti originali ed esclusivi prodotti proprio da Apple.

Il servizio, disponibile al lancio in oltre 100 Paesi, è fruibile tramite iPhone, iPad, Mac, Smart TV (tra cui quelle Samsung, LG e Sony), Roku e Fire TV, oltre a tutte le piattaforme che supportano l’applicazione di Apple.

Apple News+

Apple News+, disponibile subito dopo il termine della presentazione, è una corposa espansione di Apple News. Il nuovissimo servizio, infatti, integra la possibilità di accedere a giornali e riviste digitali.

I contenuti, interamente progettati appositamente per la fruizione tramite la nuova applicazione, includono diversi quotidiani e magazine famosi:

Affari e Politica:

  • TIME
  • The Atlantic
  • The New Yorker

Stile:

  • Vogue
  • InStyle
  • ELLE

Cibo:

  • Bon Appétit
  • Food & Wine
  • Saveur

Sport:

  • Sports Illustrated
  • ESPN
  • Runner’s World

Viaggi:

  • Condé Nast Traveler
  • Travel + Leisure
  • Outside

Intrattenimento:

  • People
  • Vanity Fair
  • Entertainment Weekly

Scienza e Tecnologia:

  • WIRED
  • National Geographic
  • Scientific American

Pubblicazioni online:

  • Vox
  • theSkimm
  • The Cut
  • Vulture

Come puoi vedere, sono tutti giornali e riviste disponibili quasi esclusivamente in America: Apple News+, infatti, è usufruibile solo negli USA, negli UK e in Australia.

Apple Arcade

Apple Arcade, come ti suggerisce il nome, è il nuovo servizio dedicato ai videogiochi. Apple, infatti, ha stretto un accordo con numerosi sviluppatori per offrire oltre 100 nuovi videogiochi in esclusiva.

Disponibile dall’autunno 2019, il nuovo servizio ti offre la possibilità di giocare a tutti i giochi che vuoi con un solo abbonamento; inoltre, tutti i giochi non integreranno annunci pubblicitari né acquisti in-app – e saranno fruibili da iPhone, iPad, Mac e Apple TV, anche offline.

Apple Card

Apple Card, invece, è la nuovissima carta di credito di Apple. Si integra perfettamente all’interno di Wallet e non ha costi di gestione – nemmeno quelli nascosti.

Ogni pagamento è tracciato (puoi visualizzare su una mappa dove è avvenuto) e il bilancio ti viene presentato nel classico stile Apple.

Apple Card, tuttavia, non è soltanto una carta di credito virtuale: è anche fisica e, a differenza di quelle comuni, è priva di qualsiasi dato sensibile. Oltre al logo della Mela e al tuo nome, infatti, non sono presenti altre informazioni (nemmeno il numero o il CVV).

Anzi, si presenta come un oggetto di design: è realizzata in titanio e le incisioni sono realizzate al laser, per una maggior precisione.

Sicurezza

Apple, durante la presentazione, ha puntato più volte sul tema sicurezza. In molteplici occasioni, infatti, ha ribadito che non raccoglie dati né, tantomeno, li rivende.

Le personalizzazioni delle applicazioni (come il feed Apple News) sono effettuate in locale, dal dispositivo, garantendo così la privacy degli utenti. Anche i dati delle transazioni, hanno affermato, non vengono raccolti, restando così privati.

Live blog

18:01 – L’evento ha ufficialmente inizio. Steve Jobs Theater. La presentazione inizia con la visione di uno spot “A Think Different Production”.

18:03 – Tim Cook sale sul palco, da cui ringrazia e saluta tutti i presenti e color che stanno seguendo l’evento il streaming.

18:04 – Introduce il contenuto centrale dell’evento parlando del significato di “servizio”.

18:06 – Tim Cook racconta tutti le app che offrono servizi integrate in iOS: Maps, Contatti, Music, ecc.

18:07 – Apple è pronta ad espandere i propri servizi, per renderli ancora più completi e semplici da usare. Inizia con Apple News.

18:08 – Apple News è l’app per leggere le notizie più usata, con milioni di utenti abituali.

18:09 – Apple News integrerà anche i giornali.

18:11 – Il nuovo servizio, dal quale sarà possibile consultare anche i giornali e le riviste, si chiama Apple News+.

18:15 – Viene mostrata l’interfaccia grafica di Apple News+ e vengono discusse tutte le nuove funzionalità.

18:18 – Viene mostrata l’interfaccia grafica di Apple News+ su iPad.

18:21 – Per garantire la riservatezza dei contenuti che leggi, tutte le operazioni di selezione dei contenuti avvengono in locale, sul dispositivo.

18:22 – Il costo per Apple News+ è di 9,99€ al mese, anche per il piano famiglia. Sarà inizialmente disponibile solo in USA e Canada.

18:24 – Viene ora presentato Apple Pay.

18:26 – Sarà possibile utilizzare Apple Pay anche per i trasporti pubblici.

18:28 – È stata annunciata Apple Card, che sarà integrata in Apple Wallet.

18:35 – Privacy e sicurezza sono i punti cardine di Apple Card. Apple non raccoglie dati sui pagamenti.

18:40 – Si passa ora AppStore, visitato da oltre 500 milioni di utenti alla settimana.

18:41 – iOS è diventata la piattaforma più grande per il gaming mobile, con oltre 1 miliardo di giocatori.

18:42 – Ci sono oltre 300.000 giochi su AppStore.

18:43 – Viene introdotto il nuovo servizio Apple Arcade.

18:47 – Offre l’accesso ad oltre 100 nuovi ed esclusivi videogiochi, disponibili solo su iOS, macOS e Apple TV e con la sottoscrizione al servizio.

18:48 – Arcade ti fornisce l’accesso a tutti questi videogiochi senza costi aggiuntivi. Tutti saranno giocabili anche offline.

18:49 – Il nuovo servizio non raccoglierà nessun dato riguardo l’utilizzo dei videogiochi se non viene esplicitamente dato il consenso.

18:50 – Arcade sarà utilizzabile allo stesso prezzo, con un unico abbonamento, da tutti i membri di Famiglia.

18:51 – La nuova applicazione/servizio sarà disponibile da quest’autunno in oltre 150 Stati. Il prezzo è ancora da definire.

18:52 – Si passa ora a TV.

18:54 – Apple TV Channels: puoi vedere i canali che vuoi, alla massima qualità, pagando solo per quelli preferisci.

18:56 – Viene mostrata la nuova applicazione Apple TV. La Home Page mostra gli show/film che hai già iniziato e ne suggerisce di nuovi sfruttando il machine learning.

19:03 – L’app Apple TV sarà disponibile anche sulle Smart TV di Samsung, Sony e molte altre.

19:04 – Come gli altri servizi, anche Apple TV non raccoglie e condivide le tue informazioni personali.

19:05 – Tim Cook, nuovamente sul palco, annuncia Apple TV+.

19:19 – Apple ha invitato varie celebrità per presentare Apple TV+.

19:49 – Tim Cook ringrazia tutti i suoi collaboratori: per lui è un privilegio lavorare con loro.

19:50 – La presentazione è terminata