Gioca a Minecraft Classic dal browser

Gaming - Miniatura della rubrica di marcogarosi.it
Gaming - Miniatura della rubrica di marcogarosi.it

Minecraft, il videogioco sandbox per eccellenza, ha da poco compiuto dieci anni. Nonostante la veneranda età, tuttavia, riscuote ancora un grandissimo successo tra i video-giocatori di tutto il mondo. E Mojang ha deciso di festeggiare con un’edizione speciale: ora puoi giocare a Minecraft Classic dal browser.

Minecraft Classic – se non lo sapessi – è la prima versione del celeberrimo videogioco: è l’edizione che l’ha reso famoso (nonostante i numerosi bug – fedelmente riprodotti nella versione per browser).

Buon compleanno, Minecraft!

Minecraft è stato originariamente sviluppato nel lontano 2009, dal programmatore svedese Markus Perrson – conosciuto anche come Notch. Tre anni dopo, nel 2011, è stato venduto a Mojang, acquisita – dopo altri tre anni – da Microsoft.

Nonostante i numerosi passaggi di proprietà, comunque, il team di sviluppo è riuscito ad introdurre regolarmente nuove funzionalità, macinando versioni e guadagnando sempre più utenti. Non solo: sono state create numerose edizioni differenti, adatte (quasi) a ogni dispositivo: PlayStation, XBOX, Switch, iPhone, iPad e sistemi Android, oltre ai classici computer.

Nel 2019, anno del decimo compleanno di Minecraft, Microsoft ha deciso di deliziare tutti gli appassionati fan del videogioco rilasciandone una speciale versione, che ricalca in tutto e per tutto quella originale. Come, molto probabilmente, hai già intuito, si tratta dell’edizione Classic per browser.

Come giocare a Minecraft Classic dal browser

Ecco, quindi, che puoi divertirti a giocare alla primissima versione di Minecraft direttamente dal tuo browser. Per avviarla, non devi fare altro che collegarti all’indirizzo Web ufficiale e attendere qualche secondo, così che possa essere caricato.

Appena è pronto, devi scegliere un nome per il tuo giocatore e, subito dopo, puoi iniziare a giocare.

Schermata di avvio di Minecraft Classic
Schermata di avvio di Minecraft Classic

Ti troverai immediatamente catapultato all’interno del classico videogioco che conosci già: i comandi sono gli stessi che sfrutti nella versione desktop (“W” per avanzare, “A” per spostarti a sinistra, “D” per spostarti a destra e “S” per arretrare).

Ricordati, però, che se provi a collegarti con uno smartphone o un dispositivo che non dispone mouse e tastiera non potrai giocare.

Anche l’interfaccia grafica è “la solita”: puoi rompere i blocchi preesistenti o posizionarne di nuovi scegliendoli dal tuo inventario. Insomma, è proprio come la primissima versione rilasciata al pubblico!

Minecraft Classic in multiplayer

Esattamente, è proprio così: questa Classic Edition porta con sé una gradita sorpresa: ti permette di giocare in multiplayer, fino a un massimo di 9 giocatori. Per invitare i tuoi amici, non devi fare altro che condividere il link della tua stanza con loro: il gioco è fatto!

Tutti insieme, quindi, potrete divertirvi a realizzare le migliori strutture – senza dimenticare di avere a disposizione soltanto i 32 blocchi originali.

Blocchi disponibili in Minecraft Classic
Blocchi disponibili in Minecraft Classic

Come funziona?

Minecraft Classic per browser regala una gradevole esperienza d’uso: nonostante sia sviluppato per il Web, infatti, richiede un esiguo quantitativo di risorse, così da permettere a tutti di divertirsi.

Se vuoi, puoi abilitare il conteggio degli FPS: un comune notebook raggiunge (e supera) senza troppi problemi i 60 frame per second. Insomma, le prestazioni sono – con questa speciale edizione – l’ultimo dei tuoi problemi.

Infine, è importante notare come sia completamente gratuito: non devi registrare nemmeno un account per poterlo utilizzare. Insomma, se sei un appassionato devi provarlo: buon divertimento!

Minecraft Classic

Marco Garosi 91 Articoli
Sono un informatico, appassionato di programmazione e progettazione di sistemi.