AMAZE!: la recensione

Gaming - Miniatura della rubrica di marcogarosi.it

Se passi diverso tempo in autobus, in treno o su qualsiasi altro mezzo di trasporto, probabilmente stai cercando un modo per ingannare l’attesa. Quale miglior modo per farlo, se non con un tanto semplice quanto divertente videogioco? Esatto! Eccoti, quindi, AMAZE!.

Il videogioco, che è stato sviluppato dal team di Crazy Labs, ti permette di interagire e di avanzare tra i numerosissimi livelli usando semplicemente una mano; anzi, un pollice. Per completare ogni scena, infatti, ti bastano solo un po’ di precisione e un po’ di pazienza. La pallina, protagonista del gioco, segue le indicazioni che le dai strisciando le dita sullo schermo – finché non va a sbattere contro una parete!

Qual è lo scopo del gioco?

Per terminare i tantissimi livelli devi fare in modo che tutti i quadratini vengano colorati. La tua pallina, infatti, lascia una traccia di “vernice digitale” su ogni quadratino su cui passa.

Ad inizio livello è ferma in un angolo, da cui aspetta soltanto che tu le dica in quale direzione deve procedere. Dopo aver strisciato il dito nel verso in cui vuoi inviarla, sfreccia fino a sbattere contro un muro: ogni volta che ne tocca uno si ferma.

AMAZE! – Livello 178 – Gameplay

A questo punto, quindi, potresti pensare che sia un gioco semplice – anzi, troppo semplice. E invece no, ti sbagli: AMAZE! ti propone un gameplay particolarmente lungo, costellato di livelli semplici, medi e difficili. Questi ultimi, in particolare, ti risulteranno particolarmente ostici: impiegherai diverso tempo per completarli!

Tutto questo, inoltre, è accompagnato da una grafica particolarmente colorata che, tuttavia, non risulta stancante: il bianco, che la fa da padrone nello sfondo, è affiancato al colore del livello (verde, blu, rosso, giallo, ecc.).

Ogni scena, quindi, è sostanzialmente bicolore – ma nel passaggio da una all’altra noterai che, complessivamente, offre un’interfaccia variopinta.

Perché dovrei scaricarlo?

Perché, semplicemente, è un gioco che ti permette di divertirti anche nei “tempi morti”. È rilassante e non è impegnativo, ma se vuoi avanzare in fretta devi concentrarti. Insomma, è adatto a molteplici situazioni in cui non puoi fare altro che aspettare.

AMAZE! – Livello 203 – Gameplay

AMAZE!, inoltre, è un titolo giocabile completamente offline: non ha una modalità multiplayer – anche perché, su un videogioco di questo genere, non ha una gran utilità -, perciò puoi avanzare attraverso i livelli anche dove non hai una connessione ad Internet.

Inoltre, è un gioco completamente gratuito: è supportato dalle pubblicità e, solo se vuoi eliminarle, puoi pagare un acquisto in-app di 3,49 € su iOS e 2,69 € su Android. Le réclame, comunque, non sono invasive: è presente un piccolo banner nella parte inferiore dello schermo e, ogni tre livelli circa, ti viene mostrato un video che puoi saltare dopo cinque secondi.

Perché non dovrei scaricarlo?

AMAZE! è un gioco ottimo e ben realizzato. Se vuoi avere sempre con te, a portata di tap, un videogioco per tutti quei momenti di attesa, questo potrebbe essere quello che fa al caso tuo. Se vuoi, puoi leggere anche le mie recensioni di altri titoli simili.

A meno che non ti piacciano affatto i videogiochi di questa categoria, ti consiglio di provarlo: magari è proprio il gioco che cercavi – senza saperlo. Buona partita!

Link per il download:

Apple AppStore

Google Play Store