Base64: un modo semplice di codificare testo online

Hai bisogno di codificare o decodificare testo in base64? Base64 Online è la Web app che fa al caso tuo: semplice da usare e veloce, adatta a computer e smartphone, funziona persino in tempo reale! Vuoi scoprire di più?

Base64 Online

Recentemente ho sviluppato una Web app: come avrai già capito il suo nome è “Base64 Online”. È completamente gratuito e d’immediato utilizzo: in pochi secondi sarai già operativo! Grazie a quest’applicativo puoi codificare e/o decodificare testo con il metodo base64. In questo modo, sei in grado di generare (o leggere) testo in perfetto formato ASCII.

Come vi accedo?

Devi visitare la mia sottosezione applications: lì troverai un elenco – generato in tempo reale – di tutte le mie Web app. Per ognuna potrai vedere lo stato (online/offline) e l’indirizzo per raggiungerle. Base64 Online si trova qui.

Come funziona?

Al caricamento dell’app ti verrà mostrata la home screen: potrai leggere alcune informazioni di base sulla tecnica di encoding/decoding e potrai visitare, se vuoi, la pagina dedicata su Wikipedia En, per comprenderne al meglio il funzionamento.

In alto a sinistra si  trova il tasto menu, che apre un menu ad hamburger, dal quale puoi raggiungere le seguenti pagine:

  • Home Page: informazioni di base sull’applicazione e collegamenti rapidi alle sottosezioni encoding/decoding
  • Encode: pagina in cui puoi scrivere/incollare testo per codificarlo con l’algoritmo base64
  • Decode: pagina in cui puoi scrivere/incollare testo per decodificarlo con l’algoritmo base64
  • Info: sezione in cui puoi trovare le informazioni dell’app

All’apertura della pagina Encode (o Decode) devi digitare (o incollare) il testo nella casella di sinistra. Quando hai terminato e vuoi procede alla codifica (o decodifica), devi premere il tasto Send.

Nota

Su dispositivi mobili le due caselle di testo (una per l’input e una per l’output) non sono affiancate in modalità verticale. Per motivazioni legate all’usabilità e alla funzionalità, vengono automaticamente disposte una sopra l’altra. Quella più in alto è sempre di input. Ruotando il tuo dispositivo – se dispone di uno schermo sufficientemente grande – i due textfield vengono nuovamente affiancati.

Questa è la magia dei CSS e JQuery!

Se lo desideri – e se la tua connessione te lo permette – puoi attivare la live mode: il pulsante Send scompare e tutto ciò che immetti nella casella di input viene trasformato in tempo reale; il risultato è immediatamente mostrato nella sezione di output, non appena viene elaborato dal server. Attenzione, però: con connessioni mobili potresti verificare un consumo elevato di traffico.

Quanto costa?

Come ti ho detto in apertura, il servizio è completamente gratuito. Non dovrai sborsare un centesimo per sfruttarne tutte le potenzialità! Se vuoi, puoi anche consultare il codice sorgente della parte front end: è composto da HTML, CSS e JQuery, tecnologia che mi ha permesso di aggiungere numerose chicche al software. È tutto da provare!

Se dovessi riscontrare malfunzionamenti o bug – o per darmi dei suggerimenti, puoi contattarmi qui.

A questo punto, non ti resta che testare la mia Web app. Sei pronto?

Nota

Vengono applicati i termini d’uso di www.marcogarosi.it disponibili qui per la consultazione.